Brands

Fiorentina di Fassona Piemontese

LA NOSTRA RICETTA:

La Fiorentina  di Fassona Piemontese va gustata al sangue, con sale grosso rosmarino e olio EVO. Se lo spessore della bistecca lo richiede è  bene dopo averla scottata sui vari lati, abbassare leggermente la fiamma o allontanarla dalla parte più  rovente e attendere qualche istante in più  per evitare che l’interno rimanga freddo.


Attenzione a non esagerare con la temperatura per evitare un sapore di bruciato prorompente.

Svuota